Gennaio 28, 2022 3:01 pm Pubblicato da

sabato 14 e domenica 15 maggio
dalle ore 10:00 alle ore 17:00
Colorare un mandala per trasformarlo nel proprio canto
SEMINARIO  ideato e condotto da Giovanna Giovannini, insegnante di canto e direttrice di coro

È possibile vedere, rendere malleabile e plasmare la nostra voce creandone forme nuove?
Ogni partecipante colorerà il suo Mandala e dall’alchimia creata dai colori usati e dal loro accostamento, Giovanna Giovannini, seguendo il metodo compositivo da lei stessa ideato, ne trarrà la melodia nascosta: trasformando così ogni Mandala in una melodia da cantare, ascoltare e portare con sé.
Il fine settimana sarà costellato da molteplici esercitazioni che guideranno i partecipanti nell’affinare le proprie potenzialità vocali, di ascolto, di percezione e di accordo con il gruppo.
Un’esperienza coinvolgente e piacevole: un tempo e uno spazio per noi stess*

Rivolto a tutt* dai 16 anni in su. Esperienze precedenti, anche se molto gradite, non sono comunque indispensabili: tutt* possono partecipare e trovare qui un prezioso spazio per liberare gioiosamente il proprio corpo e la propria voce.

O

L’insegnante Giovanna Giovannini

Giovanna Giovannini, direttrice di coro, insegnante di canto e cantante, pianista e compositrice.
Nel 1995 è co-fondatrice della Scuola per voce e musica Arcanto. Dirige il Coro Arcanto di Bologna dalla sua fondazione, con il quale partecipa a importanti eventi e concerti in Italia e all’estero. Continuamente alla ricerca di nuove strategie didattiche e idee artistiche, è ideatrice di un metodo di insegnamento originale: il Canto Mandalico, ovvero la Musica Solida, sul cui tema tiene numerosi corsi e seminari.

o

Info e iscrizioni

Quota di partecipazione
€ 100,00 (comprensiva di tessera associativa)

I posti sono limitati. Tutte le attività si svolgeranno nel pieno rispetto delle normative anti Covid19.

Informazioni, prenotazioni e iscrizioni:
tel. 340 5941213 – info@arcanto.org

Non è più possibile commentare.